IOIL

Olio Extra Vergine di Oliva

Perché scegliere IOIL

Il suo assaggio è esperienza, ogni degustazione una storia. Come un arazzo steso ad Occidente, i suoi colori accesi e i suoi profumi briosi ricordano canti e miti e leggende.

Storia

La coltura dell'olivo nella Valle del Belìce risale al V secolo AC. Le prime macine infatti in pietra sono state rinvenute a Selinunte, vicino al Tempio di Hera.

Avvenire

In un mercato sempre alla ricerca di prodotti unici e autentici, abbiamo deciso di raccogliere la storia ed oggi, nel presente, di disegnare l'avvenire.

Destino

Personificato, il nostro olio esprime la sua identità in gusto, profumo e colore. Il sole lo nutre, la pioggia lo dipinge, il vento gli sussurra il suo destino.

Guarda lo SPOT

IOIL. Io sono l'olio.

IOIL. Io sono l'olio.

Questa è la Terra dove sono Nato,
dove ho Vissuto, dove ho Amato.
Questo è il Sole che mi ha Nutrito,
oltre la Pioggia che mi ha Dipinto,
oltre il Vento che mi ha Sussurrato:

"Goccia su Goccia racconterai Storie,
di Canti, di Uomini e di Terre lontane,
di Miti e Leggende, di Fato e Avvenire."

Le notizie recenti dal mondo dell'olivocultura, i racconti di una tradizione lunga secoli.

Raccolta delle olive: ad ottobre si aprono le danze

Raccolta delle olive: ad ottobre si aprono le danze

A partire dalla fine di Settembre fino ai primi giorni di Novembre, nei campi della valle del Belìce ci...

Presentata la Nuova Bottiglia

Presentata la Nuova Bottiglia

Ioil presenta la nuova linea di prodotti ed il nuovo packging

Ioil alla Fiere dell’Olio EVO

Ioil alla Fiere dell’Olio EVO

Aliquam dapibus tincidunt metus. Praesent justo dolor, lobortis quis, lobortis dignissim, pulvinar ac, lorem. Lorem ipsum dolor sit amet,...